Ipermetropia

 

Cos'è l'ipermetropia?

ipermetropiaL'ipermetropia si verifica quando i raggi luminosi che entrano nell'occhio vengono messi a fuoco dietro la retina anziché essere messi a fuoco sulla stessa. Ciò è dovuto ad una cornea troppo piatta o ad un occhio che è più corto rispetto alla norma. Le persone ipermetropi hanno generalmente dei problemi a vedere troppo da vicino, ma non è raro che abbiano difficoltà (es. affaticamento) anche nella visione da lontano.

I soggetti giovani con ipermetropia lieve o moderata sono spesso in grado di vedere bene perché il cristallino, ossia la lente naturale dei nostri occhi, può "accomodare" per aumentare la capacità di messa a fuoco dell'occhio. Ciononostante, a causa della graduale perdita della capacità di accomodare dell'occhio (cosa che accade intorno ai 40 anni di età), la vista, col tempo, comincia ad offuscarsi in maniera più evidente.

 

Segni e Sintomi

* Difficoltà nel vedere oggetti a distanza ravvicinata

* Visione offuscata da lontano (in casi di ipermetropia più elevata)

* Affaticamento visivo nella lettura

* Stanchezza agli occhi (mal di testa, senso di tensione, bruciore)

* Strabismo (occhi storti) nei bambini

 

Diagnosi

L'ipermetropia viene diagnosticata con un test visivo chiamato refrazione. I pazienti giovani necessitano di gocce che dilatano la pupilla per questo test, in modo da impedire che essi possano mascherare la propria ipermetropia con il meccanismo dell'accomodazione. Questo esame viene definito refrazione in cicloplegia.

 

Terapia

Il trattamento per l'ipermetropia dipende da vari fattori come l'età del paziente, il tipo di attività svolta e il tipo di occupazione. I pazienti giovani possono non aver bisogno di occhiali o lenti a contatto se riescono ad avere una buona capacità di compensazione del difetto con l'accomodazione. Gli occhiali o le lenti a contatto sono invece necessari per i pazienti meno giovani. La chirurgia refrattiva è una opzione per gli adulti che vogliono vedere nitidamente senza dover portare gli occhiali. Le tecniche che possono essere utilizzate per la correzione dell'ipermetropia sono la PRK, la LASIK, la sostituzione del cristallino e l'impianto di lenti intraoculari (lenti fachiche).

 
free pokerfree poker

Cerca



Login



Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email!



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.